IMIS | Flanders Marine Institute
 

Flanders Marine Institute

Platform for marine research

IMIS

Publications | Institutes | Persons | Datasets | Projects | Maps
[ report an error in this record ] Print this page

Italian Coastal Dunes

Italian title: I depositi eolici delle coste italiane e il flusso di sedimenti spiaggia- duna
Reference no: MIUR
Acronym: Banca Dati Dune
Period: January 2002 till November 2005
Status: Completed

Thesaurus terms: Coastal dunes; Coastal erosion; GIS
Geographical term: Italy [Marine Regions]
 Institutes 

Institutes (11)  Top 
  • University of Genova, more, co-ordinator
  • University of Ferrara (UNIFE), more, partner
  • University of Florence, more, partner
  • Roma Tre University, more, partner
  • University of Palermo (UNIPA), more, partner
  • University of Trieste, more, partner
  • Ente per le Nuove Tecnologie, l'Energia e l'Ambiente (ENEA), more, partner
  • University of Naples, more, partner
  • University of Cagliari, more, partner
  • University of Bari Aldo Moro, more, partner
  • "G. d'Annunzio" University Chieti, more, partner

Abstract
Le dune costiere rappresentano un elemento morfologico rilevante nella politiche di gestione del rischio costiero non tradizionali. Nell’ambito del progetto “I depositi eolici delle coste italiane e il flusso di sedimenti spiaggia- duna" è stata realizzata una base di dati geografici vettoriale dedicata a queste forme costiere. La banca dati progettata e realizzata ha, come soggetto, la presenza e lo stato di vegetazione e di conservazione delle dune costiere in Italia in connessione con la tendenza evolutiva dei litorali, la presenza di opere di difesa e l’utilizzo degli arenili a fini di balneazione. La banca dati realizzata propone una classificazione complessa ed aggiornata, a scala nazionale, delle morfologie dunali costiere integrate con informazioni relative all’ambito costiero significative per la valutazione delle condizioni di rischio di erosione ed alluvionamento delle aree litorali italiane. A seguito di un accordo con il Ministero dell’Ambiente e del Territorio, la banca dati è stata realizzata utilizzando come base comune di riferimento i prodotti cartografici alla scala 1:0.000 contenuti nel Portale Cartografico Nazionale (www.atlanteitaliano.it). Essa, pertanto, è del tutto rispondente alle condizioni indicate dall’Unione Europea riguardo a completezza nazionale dell’informazione ed omogeneità di dettaglio e di sistema geografico di riferimento in quanto applica il sistema di proiezione Universale Traverso Mercatore e del Datum geocentrico WGS4. Le tipologie delle informazioni nella banca dati creata sono molte: alcune descrivono delle caratteristiche proprie delle dune ed altre si riferiscono invece all’ambito litorale limitrofo a queste, oppure a parametri significativi per supportare delle valutazioni di evoluzione del litorale e di rischio di erosione.

All data in the Integrated Marine Information System (IMIS) is subject to the VLIZ privacy policy Top | Institutes